Ita/Eng

Bio

Pierpaolo Verga

Pierpaolo Verga (Roma, 1982) studia all’Università La Sapienza di Roma e frequenta un corso di formazione professionale presso la prestigiosa Tisch Film School della New York University.
È fondatore e amministratore di Fake Factory, società di produzione televisiva e di advertising.
Fonda “Il Kino”, cinema-bistro franchise nato a Roma nel 2011, ora presente in molte città in Italia e Germania.
Fondatore, con Edoardo De Angelis, ed amministratore della O’ Groove dal 2013, con la quale produce:
nel 2014 “Perez.”, diretto Edoardo De Angelis, distribuito da Medusa Film, in selezione ufficiale al Festiva di Venezia.
Nel 2016 “Indivisibili”, diretto da Edoardo De Angelis, selezionato al Toronto Film Festival, al BFI London Film Festival, prima internazionale alle Giornate degli Autori al Festival di Venezia. Nominato in 17 categorie vince 6 David di Donatello: Miglior Sceneggiatura Originale, Miglior Attrice non Protagonista, Miglior Costumista, Miglior Colonna Sonora, Miglior Canzone Originale, Miglior Produttore. Indivisibili ottiene in seguito numerosi altri premi tra cui 8 Ciak d’oro, un Globo d’oro, 6 Nastri d’argento.

Edoardo De Angelis

Edoardo De Angelis (Napoli, 31 agosto 1978) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano.
Nel 2006 si diploma in regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia.
Nel 2011, realizza il suo lungometraggio di esordio Mozzarella Stories. Il regista serbo Emir Kusturica in un’intervista concessa a Il Venerdì di Repubblica ha definito Edoardo De Angelis un “talento visionario”.
Prodotto da Bavaria Media Italia, Eagle Pictures e Centro Sperimentale di Cinematografia Production. Emir Kusturica è executive producer. Tra gli interpreti Aida Turturro, Luisa Ranieri, Massimiliano Gallo, Andrea Renzi e Luca Zingaretti.
Nel 2014 con la società fondata assieme a Pierpaolo Verga, la O’ Groove, scrive, dirige e produce il suo secondo lungometraggio: Perez., presentato in selezione ufficiale fuori concorso alla 71ª Mostra del Cinema di Venezia. Globo d’oro e Premio Hamilton a Luca Zingaretti; Premio Biraghi all’esordiente Simona Tabasco.
Nel 2016 firma l’episodio Magnifico Shock del film in tre episodi Vieni a vivere a Napoli, presentato in anteprima al Bifest.
Nel 2016 firma la regia e la sceneggiatura di Indivisibili presentato alle Giornate degli Autori Venice days nell’ambito della Mostra del cinema di Venezia vincendo il Premio Pasinetti come Miglior Film e menzione speciale alle gemelle esordienti Angela Fontana e Marianna Fontana, il premio FICE, il premio FEDIC, premio Gianni Astrei, il premio Lina Mangiacapre.
Il film ottiene inoltre 17 candidature, vincendo sei statuette ai David di Donatello 2017: miglior sceneggiatura originale, miglior produttore, miglior attrice non protagonista, miglior colonna sonora, miglior canzone originale, miglior costumista.
Indivisibili ottiene in seguito numerosi altri premi tra cui 8 Ciak d’oro, un Globo d’oro, 6 Nastri d’argento.